Il problema delle barriere architettoniche per gli anziani e le soluzioni

 



Con il termine barriere architettoniche si indica l'insieme di quegli elementi (muretti, paletti, scale, gradini, rampe troppo ripide, ecc) che impediscono o rendono difficili gli spostamenti ai disabili e agli anziani.

E' un diritto di tutti muoversi, anche di chi ha limitate capacità motorie: lo stabilisce anche la legge. Infatti la legge n.13 del 1989 stabilisce i termini e le modalità con le quali deve essere garantita l'accessibilità a tutti soprattutto negli ambienti pubblici. La legge (ed altri interventi successivi) stabiliscono anche la concessione di contributi per l'abbattimento delle barriere su immobili privati.

La tecnologia, insieme con le competenze di progettisti ed architetti, hanno messo a punto, nel corso del tempo, soluzioni che contribuiscano ad abbattere le barriere architettoniche per rispondere alle necessità di una sfera sempre più ampia di utenti di diversa età e con diverso grado di disabilità. Una di queste soluzioni è il montascale per disabili, utilissimo per far salire autonomamente (senza aiuti) chi è impossibilitato. Il montascale è utile sia in ambiente domestico che nei luoghi pubblici.

E' anche facilissimo da usare: una piattaforma è agganciata ad una guida che viene installato lungo il lato di una scala. Un motore elettrico, azionato dall'utente stesso, fa muovere la piattaforma. L'utilizzo del montascale contribuisce a migliorare la qualità della vita del disabile e a promuovere una vera e propria cultura della mobilità senza barriere.

Il disabile ha diritto a non essere trattato ingiustamente dagli altri. La discriminazione vissuta dalle persone con disabilità peggiora ulteriormente la loro condizione di vita.

Anche chi ha limitate capacità motorie deve sentirsi accettato e rispettato e soprattutto deve potersi avvalere di strumentazioni e tecnologie che possano sopperire alle difficoltà che quotidianamente il disabile incontra per uscire di casa, lavorare, vivere come tutti gli altri.

Grazie all'ausilio di montascale il disabile si abituerà presto alla nuova condizione di vita e al miglioramento progressivo delle capacità di gestione, con ricadute psicologiche positive.